Sapiens in Love

12,90

di Alessandro Pugliese

Descrizione

Capita a volte che una bella famiglia non basti. Capita a volte che avere un buon lavoro non basti. Capita a volte che avere entrambe le cose non basti. Emerge quella necessità che giustifica il luogo comune di una forsennata ricerca di emancipazione che mette davanti a tutto il proprio “io”, lasciando da parte le fondamenta di una vita fatta di ricchezze, quelle vere, quelle degli affetti, delle passioni, che sembra non siano più sufficienti per l’illusoria sete di benessere verso se stessi. Ecco quindi la continua ricerca di universi paralleli, la spasmodica voglia di vivere una “nuova” vita che trova il suo fulcro nella realtà virtuale di social, chat, siti di incontri, dove tutti abbiamo la possibilità di vivere una vita parallela.

Federico viene travolto dall’egoismo della necessità di sentirsi vivo, almeno apparentemente, capace di lasciarsi alle spalle tutto ciò che ha costruito finora insieme all’amore di una vita, Martina. Una perenne insoddisfazione alimentata dalla continua ricerca di altro, di un nuovo che diventa vecchio in un battito di ciglia, getta la vita di Federico in una spirale senza fine che non trova mai un punto di approdo.

Sapiens in Love è il manifesto di quel genere umano che, nel pieno dell’evoluzione tecnologica e virtuale, in preda alle proprie paure, sceglie l’illusione di seconde opportunità imbattendosi nell’involuzione di chi non è più in grado di “apprezzare le piccole cose”, quelle vere e sincere in grado di alimentare realmente il nostro benessere interiore.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.7 kg
Autore

Editore

Formato di vendita

Cartaceo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sapiens in Love”